Non è ancora chiarita la questione delle nomine al Tavolo Tecnico Nursing del Ministero da parte del Comitato Centrale della Federazione Nazionale IPASVI. 

 

Dopo la richiesta del Collegio di Pisa rivolta alla Presidente Mangiacavalli tesa a conoscere chi fossero e come fossero stati scelti gli “esperti” che per l'IPASVI partecipano al Tavolo (Clicca), dalla FNC è arrivata una risposta evasiva e infastidita (Clicca).

Ora però anche il Collegio IPASVI di Barletta Andria Trani chiede chiarezza alla Federazione, ricordando come in sede di Consiglio Nazionale fossero stati indicati solo tre componenti (Pateri, Schirru, Silvestro), mentre dal Ministero si viene a conoscenza che IPASVI ha nominato sei componenti. Dei tre rimanenti, e del mandato loro conferito, nessun Collegio è stato informato, come invece sarebbe perlomeno consuetudine.

Speriamo che oltre ai colleghi pisani, durante il Consiglio Nazionale, anche quelli di Barletta Andria Trani non siano stati distratti e poco partecipi, mentre rileviamo, senza alcuno stupore invero, che attorno al Comitato Centrale fa quadrato il solito noto e discutibile "stile"...

 

Leggi la Nota del Collegio IPASVI BAT QUI