In relazione al bando per l'attribuzione delle progressioni economiche orizzontali per il personale dell'ASP di Caltanissetta, scaduto lo scorso 10 novembre interviene la segreteria Territoriale NurSind.

"E' trascorso oramai più di un mese dalla scadenza del bando - Osvaldo Barba segretario territoriale NurSind - ed ancora l'ASP di Caltanissetta deve nominare la commissione per la selezione del personale avente diritto alle progressioni economiche orizzontali.

Abbiamo contezza che attualmente sono in corso le selezioni per due progetti che rientrano tra le priorità del management di Via Cusmano ma riteniamo altresì importante non lasciare in secondo piano un'importante conquista per tutto il personale dell'ASP qual'è stata quella delle progressioni orizzontali dopo ben 7 anni di blocco contrattuale.

In considerazione dell'importanza economica che tale attribuzione ha per gli aventi diritto, riteniamo che ogni ritardo più o meno giustificato nella procedura di selezione possa danneggiare indirettamente i concorsisti, in un periodo di grave crisi economica.

Confidando nella sensibilità degli amministratori, speriamo che nel più breve tempo possibile si possa procedere alla nomina e pubblicazione della commissione esaminatrice al fine di accelerare le procedure selettive e far si che questo importante traguardo raggiunto in collaborazione tra ASP ed organizzazioni sindacali, possa avere un significato diverso in vista del Natale oramai alle porte",

NurSind Segreteria Territoriale di Caltanissetta