Si è conclusa oggi pomeriggio con l'ultima simulazione, l'iniziativa del Nursind Teramo in vista della preselezione del Concorso Pubblico indetto dalla ASL Teramo.

Il tanto temuto ed atteso concorso sarà affrontato con maggiore sicurezza e serenità da parte dei numerosi infermieri che hanno con entusiasmo partecipato all’iniziativa.

Cinque giorni impegnativi anche per noi della segreteria NurSind di Teramo e non di facile attuazione, vista la grande partecipazione: duecentocinquanta infermieri.

 

Tutti hanno potuto partecipare alle simulazioni, senza alcun tipo di vincolo o condizione.

 Ad ogni sessione sono state ricordate, da parte del Segretario Provinciale Giuseppe De Zolt  e del Segretario Amministrativo Alessio Febo,  alcune regole generali ma fondamentali per chi si accinge a svolgere un concorso pubblico.

Oltre alle simulazione dei test, è stato illustrato il metodo atto a rendere più agevole l'espletamento della prova.

 

A tutti i colleghi il ringraziamento per aver partecipato ed un in bocca al lupo da parte di tutta la Segreteria NurSind di Teramo ed un consiglio che in questi giorni è stato un must: studiare!