Il Direttivo NurSind Reggio Caabria ha scelto di celebrare il 12 Maggio in Piazza con un gazebo utile a forire l'incontro con i cittadini per sensibilizzarli in merito a problematiche molto importanti come la violenza contro i sanitari e contro le donne, educare alla prevenzione attraverso la rilevazione dei parametri vitali, insegnare le manovre salvavita in tutte le fasce d'età, far conoscere meglio la fgura dell'Infermiere e la dimensione del suo ruolo nell'ambito del SSN, facendo passare un chiaro messaggio: LA SANITA' NON PUO' PRESCINDERE DAGLI INFERMIERI.

 

Per l'occasione sono state stampare ad hoc delle magliette per comunicare in maniera diretta e veloce con i cittadini.

Molti, non solo colleghi o soggetti di estrazione sanitaria, si sono intrattenuti per scambiare opinioni e disquire sulle tematiche di cui sopra, facendo comprendere ai membri del Direttivo l'importanza di tali inizizative: è utile che il Sindacato, soprattutto quello di categoria, si occupi del sociale.

 

Si è conluso così il "Weekend Infermieristico" che dopo il corso ECM sull'intraossea di Sabato 11 Maggio ha visto celebrare nella giornata di Domenica l'incontro del Sindacato Infermieristico con i cittadini.

 

Una due giorni di confronto con la comunità professionale cittadina e con la società che ha apportato un importante bagaglio di esperienze e di confronto, utili a promuovere al meglio il credo del Sindacato Infermieristico.