In Cantabria, regione autonoma della Spagna, la prescrizione infermieristica è legge.

L’ordinanza SAN/38/2019, 23 maggio è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Cantabria e contiene gli articoli che regolano la prescrizione infermieristica di farmaci non soggetti a prescrizione medica e di dispositivi sanitari.

Dopo anni di lotte, finalmente un passo importante per l’autonomia degli infermieri.

Vediamo i contenuti della Legge:

 

Articolo 1. Oggetto e campo di applicazione.

1. Lo scopo dell’ordinanza è quella di regolare la procedura di autorizzazione degli infermieri alla prescrizione di farmaci non soggetti a prescrizione medica e di prodotti per la salute in conformità con le disposizioni del regio decreto 954/2015, del 23 ottobre.

2. Le disposizioni del presente Ordine si applicano se le attività svolte nel

servizi di sanità pubblica che nei servizi di salute privata.

 

Art 4. Procedura di accreditamento

La prescrizione è avviata su richiesta dell’interessato devono avere più di un anno di esperienza professionale.

Possedere la Laurea in infermieristica o di Diploma in infermieristica, o di Assistente sanitario tecnico, o equivalente, o certificazione che accredita.

Per la certificazione dell’anno di esperienza lavorativa

  • nel caso di lavoro dipendente, certificazione che accredita il periodo di esperienza professionale minima di un anno emessa dal datore di lavoro.
  • nel caso in cui l'esperienza minima di un anno derivi dalla prestazione di servizi in due o più centri, certificazioni che accreditano il periodo di esperienza professionale acquisito in ciascuno di essi.
  • nel caso di lavoro autonomo, la vita lavorativa certificata certifica il periodo di esperienza professionale.
  • Aver superato un corso di formazione per la prescrizione infermieristica.

 

Ordinanza prescrizione infermieri spagna.pdf