Aria di novità all’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano per quel che riguarda la partecipazione degli infermieri al rinnovo della rappresentanza sindacale unitaria. NurSind si affaccia nell’importante clinica milanese, nota a livello internazionale sia in ambito clinico, che di ricerca e accademico, e lo fa con una formazione tutta nuova.

 

In un panorama come quello attuale, dove l’evoluzione della figura dell’infermiere nella pratica, a livello contrattuale, nelle condizioni di lavoro, non tiene il passo rispetto alla crescita riscontrata in ambito accademico e scientifico, si fa forte la necessità che la voce degli infermieri si faccia sentire dalla base, dalla bocca di chi ogni giorno dedica tempo ed energie all’assistenza.

La consapevolezza che molto si può fare per contribuire ad una crescita reale passa anche dalle trattative dei tavoli sindacali; per questo NurSind, dal 13 Dicembre, data in cui avranno inizio le elezioni per il rinnovo della RSU, si presenterà con una propria lista al San Raffaele.

Ai blocchi di partenza ci sarà un gruppo composto da infermieri giovani, con poca esperienza in fatto di rappresentanze sindacali, ma con forti motivazioni ed entusiamo, passione ed attaccamento ai valori che contraddistinguono la categoria.

Forti dell’appoggio della Segreteria NurSind di Milano (Infermieri Pagana e Voichescu) e dei Delegati Sindacali interni (Infermieri Veronesi massimo e Castelnuovo Lara), hanno accettato la difficile sfida di prendersi in carico, oltre i pazienti che ogni giorno seguono con dedizione, anche le esigenze di crescita dei propri colleghi, al fine di portare sui tavoli delle trattative sindacali qualunque cosa possa servire per migliorare la qualità del lavoro e, di rimando, la soddisfazione dei pazienti.

La strada da percorrere è solo all’inizio e sarà lunga e densa di difficoltà, ma le motivazioni sono forti e la volontà di far bene non manca.

In attesa che la campagna elettorale entri nel vivo, il gruppo ha gia effettuato alcuni incontri, tesi a fare il punto della situazione circa le risorse a disposizione, la definizione di obiettivi e strategie; ha poi attivato una pagina su Facebook, che risponde al nome di NurSind OSR, che ha gia contato numerosi accessi a like e che viene costantemente aggiornata con notizie inerenti le imminenti elezioni interne all’azienda, ma anche con informazioni fresche dedicate a ciò che si muove in ambito nazionale rispetto al futuro della figura dell’infermiere.

Da alcuni giorni i candidati della lista NurSind sono nei vari reparti del San Raffaele, per farsi conoscere e per raccogliere le esigenze dei colleghi.

Le premesse per far bene ci sono tutte, ora la parola passerà agli infermieri che, con il loro voto, contribuiranno a dare una spinta decisa ad una crescita che si aspetta da tempo.

 

- Presentazione Lista NurSind QUI