La Presidente della Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI, Barbara Mangiacavalli, ha diffuso a tutti i Collegi Provinciali una propria nota in cui fa chiarezza intorno a indiscrezioni secondo le quali si starebbe valutando l'incardinamento dei Collaboratori Socio Sanitari (COSS).

 

Mangiacavalli sottolinea come, al riguardo, non esista ad oggi alcun atto parlamentare e che la discussione in merito alla ridefinizione del ruolo e del percorso professionale e formativo degli Operatori Socio Sanitari, stimolato dalle mutate esigenze del sistema e dell'utenza, sia ad oggi ferma a un documento, frutto di una difficile sintesi tra le posizioni delle rappresentanze professionali e sindacali, al quale poi non è stato dato alcun seguito e che non è in discussione in alcun ambito parlamentare.

Pertanto, sottolinea la Presidente Mangiacavalli, ad oggi la situazione su questo fronte è immutata e stabile a quella che era prima dell'istituzione (nel 2012) del Tavolo tecnico di cui tale documento fu frutto, sgombrando in tal modo il campo da ogni possibile discussione in merito ai COSS.

 

- Nota della Presidente FNC, Barbara Mangiacavalli, ai Collegi IPASVI QUI

- La proposta di documento del “Tavolo Ministero-Regioni su ruolo, funzioni, formazione e programmazione del fabbisogno dell’operatore sociosanitario” QUI