Protagonista un ragazzo di 25 anni in evidente stato di agitazione psicomotoria, che appena arrivato al triage ha iniziato ad inveire contro l'Infermiere, insultandolo verbalmente, perché rifiutava ogni tipo di cura, aggredendo anche i genitori che si erano recati in ospedale per accompagnarlo. A quel punto veniva allertato lo psichiatra di turno per valutare il caso.

L'uomo andava in ulteriore escandescenza afferrando l'Infermiere per le mani con la forza e sferrando un pugno ad un Ausiliario. 

Immediatamente sono stati allertati i Carabinieri, e nel frattempo l'uomo distruggeva un lettino visita continuando ad inveire nei confronti del personale in servizio. L'uomo, all'arrivo dei Carabinieri è stato immobilizato, sedato dai sanitari e subito dopo trasferito nel reparto di psichiatria. 

Il NurSind, esprime solidarietà nei confronti del collega Infermiere del NurSind e nei confronti dell'operatore sanitario.

"Condanniamo l'episodio di violenza nei confronti del collega infermiere  e dell'operatore sanitario, - dicono dal NurSind - non c'è giustificazione per azioni del genere. Basta con queste aggressioni ai danni degli operatori sanitari che svolgono il proprio lavoro con tanto sacrificio.

logo ufficiale rsu 5cm.jpg

di

La Redazione

Pubblicato il

Categorie

Stampa articolo

 

Vai a commenti

1 commentiScrivi nuovo

ANTONIO CANNIZZO

Davanti ad una aggressione ingiustificata ed ingiustificabile, la solidarietà deve essere espressa da tutto il mondo del lavoro e non solo dal sindacato di appartenenza dei colleghi. Tutti gli altri hanno perso un'occasione per esprimere solidarietà ai due colleghi.

Rispondi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

I vostri dati personali saranno trattati solo per le finalità dettagliate nella privacy policy estesa. Il trattamento può essere effettuato sia in formato elettronico che cartaceo. I Vostri dati non saranno oggetto di alcuna diffusione. In qualsiasi momento potrete esercitare i diritti di cui al Regolamento UE 679/2016. Il Titolare del trattamento è: Segreteria Nazionale Nursind. Indirizzo mail: redazione@infermieristicamente.it. Per maggiori informazioni circa il trattamento dei dati personali visitare https://www.infermieristicamente.it/informativa-privacy.

Annulla commento