Ieri a Fukushima, nel nord est del Giappone una scossa di magnitudo 6.2 ha terrorizzato tutti i cittadini, tranne le infermiere. Un video delle telecamere a circuito chiuso dell’ospedale, racconta l’episodio dal punta di vista delle infermiere del nido. Appena inizia la violenta scossa, che nel Giappone purtroppo è una calamità frequente e spesso miete molte vittime, la preoccupazione, paura è verso i piccoli che sono stati affidati alle loro cure. Nel video le infermiere si stringono verso il centro della stanza, proteggono i neonati dalle cadute, le culle con le scosse potrebbero rovesciarsi.

Istinto, formazione, senso del dovere, è comunque un abbraccio pieno di significato, qualsiasi cosa accada, non li abbandoneranno mai.

Per il video:

 Video - Infermiere salvano neonati durante il terremoto